La blefaroplastica superiore è l’intervento chirurgico per correggere gli inestetismi delle palpebre superiori. Tali difetti possono essere eccessi di pelle e cute cadente, ptosi, “borse” ecc. che si accentuano con il passare degli anni, ma che a volte sono presenti anche su persone molto giovani, conferendo uno sguardo triste e stanco.

Blefaroplastica Superiore

VISITA PRE-OPERATORIA

La visita costituisce un momento estremamente importante per l’inizio di un percorso che porterà ad all’intervento chirurgico.

Si valuta il “taglio” degli occhi, le caratteristiche della cute, la linea delle sopracciglia con diverse posizioni sia statiche che dinamiche del volto e dello sguardo in modo da stabilire le modifiche necessarie. Durante le visite vengono inoltre illustrate le caratteristiche dell’intervento, le cicatrici, il post-operatorio e le eventuali complicanze. La blefaroplastica superiore (se non espressamente richiesto dalla paziente) non modifica lo sguardo e l’espressione degli occhi.

PRIMA DELL’INTERVENTO

Si richiedono gli esami del sangue, elettrocardiogramma e talvolta esami specifici oculistici.

La preparazione prevede anche la valutazione anestesiologica, eventuali terapie farmacologiche in corso ed allergie.

ANESTESIA

L’anestesia è di solito locale eventualmente associata ad una mini-sedazione. Il medico anestesista si confronta con la paziente per stabilire la procedura ideale per confort e sicurezza.

INTERVENTO CHIRURGICO
Consiste nella rimozione della pelle in eccesso e dell’eventuale grasso dopo una accurata valutazione delle geometrie palpebrali.  L’intervento dura circa 30 minuti. Le incisioni per le palpebre superiori vengono eseguite una plica naturale della pelle, sono molto sottili. Dei piccoli cerotti vengono applicati per 4-7 giorni.

Post operatorio

Durante le prime ore dopo l’intervento è molto importate effettuare impacchi freddi per prevenire gonfiori ed ematomi. Eventuali ecchimosi che si risolvono nell’arco di pochi giorni.
I punti vengono rimossi dopo 4-7 giorni; da questo momento è possibile ricominciare a truccarsi.
Le incisioni cutanee devono essere protette dalla luce solare diretta con uno schermo solare o un occhiale scuro.
È possibile una normale ripresa della vita di relazione, eventualmente con il trucco, dopo 5-7 giorni.

Risultati

Il risultato lo si apprezza al momento della rimozione dei cerotti anche se è definitivo dopo alcune settimane.

Chiedi un appuntamento!

Invia